Mulino Quattromini (Pellegrino Parmense)

L’opificio, costruito a metà del 1800, macinava principalmente grano e melica; vi erano collegati macchinari per la follatura della lana e la molatura degli attrezzi e fungeva anche da segheria. Le macine erano azionate da ruote a ritrecine con pale in legno (i mèsc). L’impianto è stato disattivato tra gli anni 50 e 60 ed è oggi adibito ad abitazione. Rimangono visibili le due volte al cui interno scorreva l’acqua (oggi utilizzate come deposito mezzi agricoli) e due macine reimpiegate come supporto per i vasi da fiore.

 

Informazioni aggiuntive

Classe tipologica

Tipologia

S. Tipologia

Vallata

Comune

Coordinate Geografiche

44°44'51.8136", 09°53'37.8708"

Quota

342 mt.

Epoca

XIX Sec.

Proprietà

privata

Destinazione d'uso storica

Mulino

Destinazione d'uso attuale

Abitazione con annessi agricoli

Stato di conservazione

Data sopralluogo

23/05/2018

Rilevatore / compilatore