Ponte antico di Sesta (Corniglio)

Alla confluenza del torrente Parma di Badignana con il torrente Parma del Lago Santo, si trovano i resti dell’antico ponte di pietra, collocato sull’antico sentiero che collegava Sesta inf. con Bosco di Corniglio (sec. XVII°).
Per arrivare al ponte, dalla fontana di Sesta si imbocca una evidente carrareccia che, con un dislivello di 80 mt. (10 min. di cammino) scende al greto del torrente. Da qui, costeggiando il greto, discendere ancora verso valle per poche decine di metri, fino ad incontrare questo suggestivo manufatto.

Nel suo “Viaggio ai monti di Parma” Antonio Boccia, nel 1804, così descrive questo manufatto: “Sotto Sesta inferiore esiste sulla Parma un ponte di pietra di un arco solo acuminato. La Parma scorre precipitosa al di sotto a una gran profondità, ed il passaggiero arrischia nel transitarlo, poichè il ponte oltre di essere stretto è senza sponde, e non tutti ponno reggere alla vista delle acqua precipitose, ed al fragore delle cataratte”.

Bibliografia:

 

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Località

Vallata

Comune

Destinazione d'uso attuale

…….

Destinazione d'uso storica

…….