T69 – Cippo di confine – Il Lagaccio sotto la costa della Pelata (Borgotaro)

“Termine n.° 69, posto in terreno boschivo, al trivio di strade nella foce dei due monti, luogo detto “Il Lagaccio sotto la costa della Pelata”, distante dal precedente pertiche fiorentine 195, pari a metri 569, e cent. 40. A questo punto terminanava -nel 1828- il comune di Borgotaro il quale, dal Termine n°18 fino al suddetto n°69, ha un fronte sul confine di metri correnti 11446 e cent. 40, presi come sopra. Da qui cominciava -nel 1828- il comune di Berceto, con la frazione di Belforte.” (1)

Comunalia di Baselica.

Note e bibliografia:

(1) Raccolta generale delle leggi per gli Stati di Parma, Piacenza e Guastalla, anno 1829. Disposizione Presidenziale intorno a’ confini Toscani, Parma 7 gennaio 1829]: p. 27

Archivio di Stato di Parma “Mappa dei confini giurisdizionali degli Stati di Parma

Per saperne di più: https://scn.caiparma.it/i-termini-di-confine/

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Classe tipologica

Tipologia

Località

Vallata

Comune

Data

1828

Proprietà

pubblica

Destinazione d'uso attuale

Cippo di confine

Destinazione d'uso storica

Cippo di confine

Stato di conservazione

Quota

1347 mt.

Segnalato da

,

Rilevatore / compilatore