Mulino Berni (Tornolo loc. Tarsogno)

Il mulino di Tarsogno è l’unico rimasto ben cornservato degli 8 mulini che soergevano lungo il torrente Lubiana. Il buono stato di conservazione si deve agli interventi di restauro operati circa 20 anni fa dal proprietario del mulino. L’edificio, situato alla sinistra del torrente Lubiana, è costituito da un unico vano su un solo livello. Il vano contiene due coppie di macine azionate da ruote orizzontali a mescoli. Il fabbricato compare nella mappa catastale del 1824 intestato a Cardinali Domenico detto Buontempo, da cui deriva la sua denominazione Molino Bontempi. Nel 1923 il mulino viene censito di proprietà di Berni Giuseppe.

F. De Licis, A. Morselli, L.Rubin, Aqua Masnada. Mulini e mugnai dell’appennino reggiano e parmense, 1990 pag. 263 ;

.

Informazioni aggiuntive

Classe tipologica

S. Tipologia

Tipologia

Località

Vallata

Comune

Coordinate Geografiche

44°27'00.6"N 9°37'45.0"

Quota

690 mt.

Epoca

XIX Sec.

Proprietà

privata

Destinazione d'uso storica

Mulino

Stato di conservazione