T67 – Cippo di confine – Il Paledraccio in Cima ai Prati dello Schiarone (Borgotaro)

“Termine n.°67, posto in terreno pasturato e prativo, luogo detto “Il Paledraccio in Cima ai Prati dello Schiarone”. In seguito di questo termine, e precisamente nel luogo detto “Lo Schiarone” ha principio di nuovo il taglio della macchia di faggi, di proprietà Comunale, largo pertiche fiorentine 2 circa, pari a metri 5, e cent. 84, proseguendo così quasi senza interruzione, sino alla strada della Cisa.” (1)

Comunalia di Baselica. Cippo mancante al Sopralluogo di Michele Dellapina, 1990.

Note e bibliografia: (1) Raccolta generale delle leggi per gli Stati di Parma, Piacenza e Guastalla, anno 1829. Disposizione Presidenziale intorno a’ confini Toscani, Parma 7 gennaio 1829]: p. 26

Archivio di Stato di Parma “Mappa dei confini giurisdizionali degli Stati di Parma

Per saperne di più: https://scn.caiparma.it/i-termini-di-confine/

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Classe tipologica

Tipologia

Località

Vallata

Comune

Data

1828

Proprietà

pubblica

Destinazione d'uso attuale

Cippo di confine

Destinazione d'uso storica

Cippo di confine

Stato di conservazione

Quota

1502 mt.

Segnalato da

,

Rilevatore / compilatore